AVVISO

Si informa che l’Incontro con Dacia Maraini previsto per  sabato 8 aprile  è stato annullato

Nell’ambito degli eventi previsti in occasione della Giornata internazionale della Donna, il Comune di Trieste in collaborazione con la Casa Internazionale delle Donne promuove l’incontro con la scrittrice Dacia Maraini, che avrà luogo mercoledì 22 marzo alle ore 17,30 presso l’Aula Magna della Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori di Trieste in via Filzi 14.

Dacia Maraini, che è tra le scrittrici italiane più lette e tradotte nel mondo, vincitrice del Premio Campiello e del Premio Strega, dal 2014 tra i candidati italiani al Premio Nobel per la Letteratura, presenterà i suoi ultimi libri:

La Bambina e il sognatore, romanzo legato all’attualità d’un mondo dove la violenza sulle donne, anche quando sono bambine, è una tragica realtà, come le ipocrisie sociali raccontate dalla voce del protagonista, il maestro “sognatore”

Il Taccuino Americano”, libro manifesto dei momenti salienti della storia degli Stati Uniti, attraverso una raccolta di articoli e pagine di diario scritti dal 1964 al 2016, che approfondiscono alcune delle tematiche della scrittrice da sempre attenta ai diritti civili.

L’incontro sarà introdotto da Sergia Adamo, coordinato da Mariella Grande, con letture a cura di Luisa Cividin e Dino Pacco.